Oltre alle tette c'è di più

Pubblicato il 18 Dicembre 2013

Esattamente 35 anni fa nasceva Cretina e fu subito chiaro che il mondo sarebbe cambiato. In peggio.

La prima cosa che noti in lei è il sorriso. Certo, bisogna farsi largo tra le tette per riuscire a scorgere il suo volto, ma quando lo sguardo si appoggia delicatamente sul suo viso diafano, scatta la passione.

Cretina è terrorizzata dagli insetti, ha paura di morire nel sonno soffocata dal suo vomito, da piccola giocava a minibasket poi ha smesso di fare sport e ha iniziato a bere alcolici. Senza occhiali non distingue un idrante da un vibratore, quindi se vedete correre una pazza con un vibratore in mano urlando “al fuoco!”.. è lei. Cretina ama il il cibo spazzatura, la musica trash, i film stupidi e legge Rat-Man. Odia i venditori di rose, gli astemi e i radical chic. Cretina si è laureata guardando dei topi copulare, topi che poi ha sterminato senza pietà. Usa perfettamente il congiuntivo, gli avverbi e le vocali aperte, da vera milanese integrata. Cretina non si abbronza mai, diventa rossa fosforescente e poi torna bianca. Ha sempre la tosse, la faringite, la bronchite e ha smesso di fumare almeno settanta volte. Cretina è immensamente tollerante, incredibilmente intollerante e per niente incoerente.

Cretina è l'amica ideale: grandi tette e grande generosità.

Cretina è la compagna ideale: grandi tette e grande intelligenza.

Cretina è la donna ideale: grandi tette e grande simpatia.

Cretina è semplicemente cretina. La mia amica cretina. Cento di questi giorni cretini!

Scritto da Cretino

Con tag #Cretino

Repost 0
Commenta il post